Chiusura
Vedi tutti

Svelato il Trofeo del Giro d’Italia Women

16/10/2023

Al Teatro Sociale di Trento, nei giorni de Il Festival dello Sport, è stato presentato il percorso del 107° Giro d’Italia in programma dal 4 al 26 maggio 2024 e il Giro d’Italia Women.

Al vernissage, presentato da Cristina Fantoni e Nino Morici, hanno partecipato molti volti noti dello sport, dello spettacolo, delle istituzioni e delle aziende che fanno e faranno parte della grande famiglia del Giro d’Italia. Sul palco del teatro sono intervenuti anche il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia, Primož Roglič, Filippo Ganna, Jai Hindley e il tre volte Campione del Mondo Peter Sagan oltre a un grande corridore che ha fatto la storia della Corsa Rosa come Vincenzo Nibali. Per svelare il Trofeo e parlare di Giro d’Italia Women due Campionesse del pedale quali Elisa Longo Borghini e Letizia Paternoster. Tra le istituzioni presenti anche Francesco Lollobrigida, Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, e Cordiano Dagnoni, Presidente della Federazione Ciclistica Italiana. A fare gli onori di casa il Presidente di RCS Mediagroup, Urbano Cairo, l’Amministratore Delegato di RCS Sport, Paolo Bellino, il Direttore del Giro d’Italia, Mauro Vegni, e il Direttore de La Gazzetta dello Sport, Stefano Barigelli.

Durante l’evento, è stato presentato anche il Trofeo del Giro d’Italia Women, che quest’anno sarà organizzato da RCS Sport. A svelarlo al pubblico sono state due campionesse come Elisa Longo Borghini e Letizia Paternoster. La forma del Trofeo è quella dell’otto rovesciato, il simbolo infinito (∞), che in matematica indica una grandezza illimitata. Una scelta che vuole rappresentare l’infinta passione, i valori, le sfide e i successi che la Corsa Rosa tutta al femminile trasmette. Una presentazione dedicata del percorso verrà fatta entro la fine dell’anno.

Dichiarazioni

Elisa Longo Borghini, vincitrice di due tappe al Giro d’Italia Women: “E’ un giorno importante per il ciclismo femminile, sono molto emozionata. E’ una grande prima volta, un ulteriore passo in avanti per il nostro movimento. La mia ambizione è quella di poter alzare al cielo questo Trofeo, e sarà un sogno per tutte noi”.

Letizia Paternoster, campionessa mondiale su pista nel 2021: “E’ davvero emozionante essere qua. Il 2024 sarà un anno importante, anche per chi come me è impegnata nella doppia attività su strada e pista. Il Giro d’Italia Women sarà un trampolino importante in vista di Parigi 2024 e siamo sicure che RCS Sport organizzerà un grande evento”.

Seguici
sui social
#GirodItaliaWomen
top sponsor
official suppliers
official licensees